Venerdì, 28 Luglio 2017

quanto si guadagna con il betting exchangeQuanto si può guadagnare con il Betting Exchange è uno dei primi quesiti che i neofiti, che si avvicinano alla Borsa delle Scommesse, ci chiedono e “pretendono” di avere una risposta chiara e precisa. Evidentemente la domanda quanto si può guadagnare facendo trading sul betting exchange non ha una risposta univoca perché dipende da una serie di fattori che sono collegati direttamente al mercato in cui si opera e alla persona stessa.
Per ottenere profitti nel betting exchange o punta e banca è necessario per prima cosa che ci sia liquidità nel mercato: più alti sono gli ordini presenti in punta o banca su ogni livello del book, più alti saranno gli stake con cui si può entrare in posizione e di conseguenza avere profitti maggiori.
Si ricorda che lo sport trader deve entrare sul mercato con degli stake appropriati e calcolati con le regole di money management che ognuno deve utilizzare prima di impostare la sua operatività, pena la perdita di tutto il capitale utilizzato nel trading. Di conseguenza più elevata sarà la liquidità presente sul mercato, maggiori saranno gli stake con cui si potrà entrare tenendo conto delle regole di gestione del denaro.
Il fattore principale che va influire sui potenziali guadagni che si possono fare nel Betting Exchange è il grado di cultura e preparazione della persona su questa nuova tipologia di trading online. Il Betting Exchange è un mercato dove è sicuramente più facile fare profitti costanti rispetto ai mercati finanziari, a patto che l'aspirante sport trader, prima di iniziare con soldi reali,, segua un percorso formativo adeguato. Essere sport trader vincente, come tutte le professioni, richiede uno studio e una preparazione significativa sul mercato e non può essere lasciata all'improvvisazione.
Prima di fare profitti nel Betting Exchange è necessario quindi studiare la modalità di funzionamento del Betting Exchange, le strategie e sopratutto utilizzare sempre e comunque tutte le regole di money management.

Come fare guadagnare nel Betting Exchange?
Per fare profitti è quindi necessario cercare di capire come funziona il betting exchange nei vari siti professionali specializzati del Betting Exchange Network, partecipare ad un corso di betting exchange e fare esperienza propria sul mercato guardando il mercato in tempo reale. Dopo questi passaggi "obbligati" utilizzando stake limitati o facendo trading con soldi virtuali, sarà possibile inizare a fare trading sportivo con stake adeguati al proprio capitale di partenza.
Quanto si guadagna facendo trading sportivo dipende dal bankroll messo a disposizione in quanto si andrà ad utilizzare per ogni singola operazione circa il 2.5% del capitale. Impotizzando di utilizzare un capitale di 1000 euro, se si fa scalping e si applicano strategie appropriate, sempre rispettando le regole di money management, si potrà ottenere a fine mese percentuali superiori al 50% del capitale.
Prima di ottenere questi risultati è necessario fare esperienza sul mercato ed operare con la logica del trader, non quella dello scommettitore classico. Lo scommettitore sarà infatti sempre perdente!
Chi fa scalping nel betting exchange sul risultato corrente in caso di risultato invariato alla fine di uno dei due tempi, può realizzare percentuali di guadagno nell'ordine del 50-120% dello stake realizzato, mentre in caso di goal dipende se lo scalper è rimasto in posizione in puntata con lo stake utilizzato.


Impara betting exchange nuovo

Questo sito utilizza cookies per migliorare il servizio. Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro uso.