Mercoledì, 27 Maggio 2020

Betfair nomina Claudio di Zanni nuovo Country Manager per l'italia

Lunedì, 26 Maggio 2014 00:00

Claudio Di Zanni è il nuovo Country Manager di Betfair per il mercato Italiano,  nominato in sostituzione di Gionata Fiorentini, che successe all'ultimo vero CEO in carica, Massimiliano Bancora, a cui si attribuisce il successo delle difficili trattative che hanno portato dopo anni ad una regolamentazione del Betting Exchange in Italia e l'inaspettato abbandono a risultati raggiunti.

Betfair Italia aveva senza dubbio bisogno di una scossa ai vertici della società per cambiare marcia in vista del grande lancio del betfair exchange in vista dei mondiali e dell' inizio del prossimo campionato di calcio della prossima stagione.Claudio Di Zanni, laureato in Ingegneria e Master Business Administration alla Bocconi ha lavorato in aziende sia finanziarie che del commercio online prima di diventare country Manager di Betfair Di Zanni ha esperienza in Lehman Brothers a Londra e con Amazon come responsabile dell' espansione del Kindle nei  mercati di Italia, Spagna e Francia.
Di Zanni da Contry Manager di Betfair ha rilasciato una breve dichiarazione che si riporta qui di seguito: " Betfair ha portato in Italia la sua piattaforma Exchange, insieme allo Sportsbook e agli altri prodotti del mondo gaming, tutti connotati da una forte innovazione tecnologica, per rendere fruibile agli utenti italiani un’esperienza di gioco nuova e più divertente. Il mercato italiano è ritenuto molto importante e Betfair continuerà in futuro ad investire per garantire sempre il miglior prodotto e la migliore esperienza di gioco agli utenti" NOn ci resta che aspettare la prossima campagna pubblicitaria di Betfair (prevista per i prossimi mesi)  che catalizzerà in concomitanza dei mondiali la liquidità necessaria (sufficiente) a rendere il sistema appetibile (vedere problema della liquidità nel Betting Exchange)

Corsi betting exchange

AAMS